fbpx

Trentodoc

Moser | Secco Pistoia | Bollicine Italiane
Ress

Viticoltori fin dalla metà del 1900, questa famiglia negli ultimi anni ha dedicato le proprie energie alla produzione di Trentodoc nelle versioni Brut, Rosé e Riserva. La suggestiva cantina, formata in una grotta scavata nella roccia, un tempo rifugio della prima guerra Mondiale, regala un ambiente suggestivo, unico e particolarmente adatto alla creazione di questa tipologia di vino.

Letrari | Secco Pistoia | Bollicine Italiane
Moser

L’azienda agricola Moser nasce nel 1979, su iniziativa di Diego e Francesco Moser che da sempre hanno coltivato i vigneti di proprietà in Val di Cembra. Nel 1988 Francesco Moser decide di costruire una nuova cantina nella tenuta di Maso Warth, un antico podere vescovile sulle colline di Trento. Il Trentodoc 51,151 celebra il record dell’ora di Francesco, stabilito a Città del Messico, nel 1984.

Ress | Secco Pistoia | Bollicine Italiane
Letrari

Già nell’immediato Dopoguerra Leonello Letrari fa acquisire prestigio ai vini delle Dolomiti oltre i confini regionali; è sempre lui che crea i primi uvaggi e negli anni ’60 inizia ad elaborare spumanti di pregio, per poi fondare nel 1976, assieme alla moglie Maria Vittoria, l’attuale azienda di famiglia. Il credo aziendale si può riassumere in due parole: tradizione ed innovazione. La medesima passione di Leonello oggi anima anche l’impegno della figlia Lucia

Moser | Secco Pistoia | Bollicine Italiane

Moser

L’azienda agricola Moser nasce nel 1979, su iniziativa di Diego e Francesco Moser che da sempre hanno coltivato i vigneti di proprietà in Val di Cembra. Nel 1988 Francesco Moser decide di costruire una nuova cantina nella tenuta di Maso Warth, un antico podere vescovile sulle colline di Trento. Il Trentodoc 51,151 celebra il record dell’ora di Francesco, stabilito a Città del Messico, nel 1984.

Ress | Secco Pistoia | Bollicine Italiane

Ress

Viticoltori fin dalla metà del 1900, questa famiglia negli ultimi anni ha dedicato le proprie energie alla produzione di Trentodoc nelle versioni Brut, Rosé e Riserva. La suggestiva cantina, formata in una grotta scavata nella roccia, un tempo rifugio della prima guerra Mondiale, regala un ambiente suggestivo, unico e particolarmente adatto alla creazione di questa tipologia di vino.

Letrari | Secco Pistoia | Bollicine Italiane

Letrari

Già nell'immediato Dopoguerra Leonello Letrari fa acquisire prestigio ai vini delle Dolomiti oltre i confini regionali; è sempre lui che crea i primi uvaggi e negli anni '60 inizia ad elaborare spumanti di pregio, per poi fondare nel 1976, assieme alla moglie Maria Vittoria, l'attuale azienda di famiglia. Il credo aziendale si può riassumere in due parole: tradizione ed innovazione. La medesima passione di Leonello oggi anima anche l'impegno della figlia Lucia